Banale \ Eccezionale
Marina Caneve, Are they rocks or clouds?, 2019

The real voyage of discovery consists not in seeking new landscapes, but in having new eyes.
- Marcel Proust


La frase riassume molto bene una sensazione che ho provato in questi giorni e di cui la foto che ho scattatto è emblema.

A volte i limiti che ci sono stati imposti (o che ci poniamo da soli) tendono a farci sottovalutare la realtà che ci circonda. Il mito del “mondo da esplorare” risulta spesso una falsa illusione a fronte di una riflessione più approfondita.
Possiamo essere certi che non sia rimasto più nulla da esplorare, e in un certo senso neanche niente da fotografare. Quello che rimane da indagare è il modo in cui fotografare e prima ancora il modo in cui guardare fuori e dentro di sé. Non c’è bisogno di viaggiare per fare un’esperienza arricchente.